Dalla produzione al prodotto: tutto parla di sostenibilità

Schaeffler, non solo sviluppa soluzioni per l'energia verde e l'efficientamento, ma si è posta l'obiettivo di raggiungere la neutralità carbonica nella propria produzione - a livello mondiale - entro il 2030

Dalla produzione al prodotto: tutto parla di sostenibilità

Nel comparto della mobilità e dell’industria, la scelta dei prodotti ricopre un ruolo di primaria importanza nella direzione di una reale transizione ecologica; se, poi, questi prodotti provengono da aziende che adottano comportamenti virtuosi in tema di risorse, consumi ed efficienza la sostenibilità è garantita su tutta la linea.

Questa è esattamente la filosofia di Schaeffler, azienda che, da un lato, sviluppa soluzioni, componenti e tecnologie per la generazione di energie rinnovabili, per la produzione di idrogeno verde sulla base dell’elettrolisi e per le applicazioni delle celle a combustibile; mentre dall’altro, si è posta l’ambizioso obiettivo di raggiungere la neutralità carbonica nella propria produzione entro il 2030 – in tutto il mondo.

 

Le soluzioni

La gamma di prodotti è ampia e trasversale in ambito di industria, comprese le applicazioni 4.0, e di mobilità, incluse le tecnologie per l’elettrificazione.

Sostenibilità
Motori elettrici Schaeffler per moduli ibridi, trasmissioni ibride e trasmissioni per assali completamente elettrici

Oltre a sviluppare soluzioni orientate al futuro che rendono più economico il passaggio alle energie rinnovabili, ad esempio con cuscinetti a basso attrito per le turbine eoliche, Schaeffler fornisce soluzioni su misura per un mix di azionamenti diversi, con un’attenzione particolare alla mobilità elettrica.

 

 

Stabilimenti virtuosi

L’obiettivo principale della sostenibilità nell’ambito della produzione è racchiuso nel programma “Sustainable Sites”, con misure dedicate alla riduzione delle emissioni, che prevede la misurazione ed il miglioramento della performance ambientale e sociale dei siti produttivi.

Il Gruppo Schaeffler sta lavorando a nuove soluzioni per risparmiare risorse e acqua nella produzione e ottimizzare le tecnologie degli utensili. Per esempio, il processo di forgiatura ad alta energia utilizzato in precedenza è stato sostituito dalla formatura a freddo per diversi semilavorati, un metodo di produzione che elimina la necessità di vari processi successivi, riduce le emissioni di CO2 e aumenta l’efficienza del materiale.

 

L’impegno per il clima

Cartina di tornasole della sostenibilità come principale valore aziendale del Gruppo, è la sua presenza tra i 50 Sustainability & Climate Leaders a livello mondiale, selezionati in occasione del 75° anniversario delle Nazioni Unite. Lo scopo comune di questa iniziativa è il raggiungimento di diciassette obiettivi di sviluppo sostenibile delle Nazioni Unite e uno dei prerequisiti per l’ammissione è una strategia di sostenibilità chiaramente definita con relativi obiettivi aziendali.

Schaeffler è particolarmente orgogliosa del suo programma per il clima, che si rivolge all’intera catena del valore e si applica alle tre aree principali: catena di fornitura, produzione e prodotti. Gli obiettivi ai quali punta sono una produzione a zero emissioni di carbonio entro il 2030, un aumento dell’efficienza energetica di 100 GWh entro il 2024 e il 100% dell’approvvigionamento energetico generato da fonti rinnovabili entro il 2024. Attualmente Schaeffler sta lavorando su un obiettivo vincolante che affronti la riduzione delle emissioni di gas serra a monte e a valle.

 

I diciassette obiettivi di sviluppo sostenibile delle Nazioni Unite

 

1: Porre fine ad ogni forma di povertà nel mondo

2: Porre fine alla fame, raggiungere la sicurezza alimentare, migliorare la nutrizione e promuovere un’agricoltura sostenibile

3: Assicurare la salute e il benessere per tutti e per tutte le età

4: Fornire un’educazione di qualità, equa ed inclusiva, e opportunità di apprendimento per tutti

5: Raggiungere l’uguaglianza di genere ed emancipare tutte le donne e le ragazze

6: Garantire a tutti la disponibilità e la gestione sostenibile dell’acqua e delle strutture igienico-sanitarie

7: Assicurare a tutti l’accesso a sistemi di energia economici, affidabili, sostenibili e moderni

8: Incentivare una crescita economica duratura, inclusiva e sostenibile, un’occupazione piena e produttiva ed un lavoro dignitoso per tutti

9: Costruire un’infrastruttura resiliente e promuovere l’innovazione ed una industrializzazione equa, responsabile e sostenibile

10: Ridurre l’ineguaglianza all’interno di e fra le Nazioni

11: Rendere le città e gli insediamenti umani inclusivi, sicuri, duraturi e sostenibili

12: Garantire modelli sostenibili di produzione e di consumo

13: Promuovere azioni, a tutti i livelli, per combattere il cambiamento climatico

14: Conservare e utilizzare in modo durevole gli oceani, i mari e le risorse marine per uno sviluppo sostenibile

15: Proteggere, ripristinare e favorire un uso sostenibile dell’ecosistema terrestre

16: Pace, giustizia e istituzioni forti

17: Rafforzare i mezzi di attuazione e rinnovare il partenariato mondiale per lo sviluppo sostenibile

[fonte: https://unric.org/it/agenda-2030/]


 

Lascia un commento

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome

css.php