<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=1126676760698405&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">

Esperienze&Fatti

Dibattito pubblico e Pnrr

Dibattito pubblico e Pnrr: sì o no?

È uno strumento essenziale di coinvolgimento delle collettività locali nelle scelte di localizzazione e realizzazione di grandi opere aventi rilevante impatto ambientale, economico e sociale sul territorio coinvolto

> Continua a leggere
Chimica sostenibilità

Con la chimica cresce la sostenibilità

Determinata ad affrontare la transizione ecologica, la chimica green mette al centro la riduzione dell’impatto ambientale e lo sviluppo dell’economia circolare. Ma quale contributo è in grado di offrire il settore alle nuove sfide legate alla transizione ecologica? Ne abbiamo parlato con Paolo Lamberti (nella foto), presidente di Federchimica, la federazione nazionale che raggruppa 1.400 imprese del settore

> Continua a leggere
Al fotovoltaico servono semplificazioni

Al fotovoltaico servono semplificazioni

Burden sharing regionali con aree idonee, sblocco delle autorizzazioni e adeguamento del mercato elettrico: secondo Italia Solare queste sono le condizioni per raggiungere gli obiettivi prefissati per gli impianti al 2030 e 2050

> Continua a leggere
Una risposta ai rifiuti tessili

Una risposta ai rifiuti tessili

Con Ecololight sono stati avviati da Federdistribuzione due nuovi sistemi per per la gestione di materassi, imbottiti, abbigliamento e altri prodotti affini. L’obiettivo? Favorire una transizione ecologica organizzata

> Continua a leggere
Una normativa tecnica che unisce

Una normativa tecnica che unisce

Dal vertice internazionale sugli standard una linea comune: non esistendo un “ordine mondiale legislativo” è possibile ricorrere a un unico referente: l’ISO. Obiettivo: puntare con decisione al 2030. Il punto di vista di UNI

> Continua a leggere
css.php

Benvenuto!

Accedi al tuo account

Non sei ancora registrato?